RETRUSIONE MASCELLARE CON ECCESSO MANDIBOLARE

IMG. 1: Vista frontale del paziente prima dell’intervento chirurgico correttivo: è presente un notevole iposviluppo della mascella ed un eccessivo sviluppo della mandibola e del mento in avanti.

IMG. 2: Profilo della paziente: il difetto di supporto dei tessuti molli del labbro superiore e l’eccessivo sviluppo del mento sono ancora più evidenti.

IMG. 3: radiografia del profilo che mostra la notevole retrusione della mascella superiore e uno sviluppo eccessivo del mento in avanti, creando disarmonia facciale.

IMG. 4: La visione endorale mostra la presenza di una notevole malocclusione dentale (già in fase di trattamento ortodontico preparatorio)

IMG. 5: Radiografia del profilo dopo l’intervento che mostra la ricostituzione di rapporti intermascellari corretti.

IMG. 6: Nella vista frontale è apprezzabile l’aumento del supporto alla porzione superiore dei tessuti molli periorali e i più armonici rapporti di tutta la faccia.

IMG. 7: Il profilo risulta drasticamente migliorato grazie alla correzione del mascellare e del mento.

IMG. 8: La visione endorale mostra il recupero di corretti rapporti interdentali.